Sono stati giorni di intensa preghiera e preparazione quelli precedenti l’Ordinazione sacerdotale di Fr. Francois Kangalo. Le Comunità della casa generale, della Casa provinciale e dell’IDI, insieme ad alcuni amici, si sono riunite la sera di venerdì 20 ottobre per un momento di preghiera e di adorazione. Abbiamo ringraziato il Signore per il dono di un nuovo sacerdote a servizio della Chiesa e del carisma di carità della Congregazione, a partire dalla meditazione sullo stile di servizio che Gesù stesso ha messo in atto con i suoi discepoli, nella lavanda dei piedi e nella donazione della sua vita. In questo modo abbiamo invocato su Fr. Francois il dono dello Spirito e l’abbondanza di grazie, perchè il suo Ministero sia sempre improntato sull’esempio di Gesù.

E’ stata motivo di festa e di gioia anche la celebrazione eucaristica di sabato 21 ottobre: per la prima volta Fr. Pierre Sampula – ordinato sacerdote a Kinshasa lo scorso 6 agosto – ha presieduto l’Eucarestia nella Casa provinciale, la casa abitata per lunghi anni dal Padre Fondatore e luogo di tante memorie per tutti i Figli dell’Immacolata Concezione. Ancora un’occasione per dire grazie al Signore per il dono del sacerdozio di Fr. Pierre e per il dono della fraternità che ci ha concesso di vivere. Abbiamo pregato ancora per Francois e per il Ministero che svolgerà. Alla Madre Immacolata affidiamo i novelli sacerdoti e la Congregazione tutta, perchè possano sempre meglio testimoniare l’amore di Dio a quanti il Signore ha affidato alle loro cure in ogni parte del mondo.