Sono stati celebrati questa mattina, alle ore 10, i funerali del nostro Fratello Decimo Guarnieri, morto a Villa S. Margherita di Montefiascone lo scorso 1 ottobre.
La chiesa dell’IDI era gremita di tanti che hanno voluto porgere l’estremo saluto al Fratello, all’amico Decimo. Presenti in folta delegazione nipoti e pronipoti, appositamente giunti dal Trentino Alto Adige, presenti anche collaboratori e amici di una vita. Insieme hanno fatto corona composta e credente ai confratelli di Roma e delle case vicine. Ha presieduto l’Eucarestia il confratello Mons. Nicola De Angelis, compagno di noviziato di Fr. Decimo, mentre concelebravano i Superiori generale e provinciale insieme a tanti fratelli. Al termine della celebrazione il Superiore generale a nome di tutti i confratelli ha ringraziato il Signore e la famiglia di Fr. Decimo per il grande dono della sua vita, spesa con generosità, vivacità ed entusiasmo a favore di tanti, anche nelle terre di missione. Anche Paola ha voluto esprimere il suo ringraziamento per la vita dello zio Decimo, ricordando con commozione e nostalgia la presenza serena, rassicurante ed allegra di Decimo. A noi tutti restano le parole che Fr. Decimo ci ha lasciato: “Carissimi, non piangete perché sono sempre a fare festa con i santi in cielo in attesa di tutti – proprio tutti. Non abbiate paura, là ci sono io che vi guido”. E poi ancora: “Sorelle e fratelli, di carne e di spirito, a tutti perdono e a tutti chiedo scusa. Sono felice di qualunque cosa succeda… Il Signore, che tutto il mondo regge e sorregge perché arrivino tutti a Lui – è questo il suo più grande impegno – ci lasci l’amore nel cuore che tutto fa splendere di luce e di gioia”. Grazie Fr. Decimo, per la tua testimonianza di fede semplice e viva. Sei tornato a Dio nello stesso giorno in cui, tanti anni, fa tornò al Creatore il nostro Padre Luigi Monti. La loro compagnia, insieme agli angeli e ai santi Fratelli che ci hanno preceduto, riempie
la tua eternità. Amen.