In prossimità del XVII Capitolo della Provincia Italiana della CFIC (Roma, 21-25 maggio 2018), il Superiore provinciale  ha invitato le quindici Comunità della Provincia ad una orazione più intensa e fiduciosa,  a un “supplemento di preghiera in questi giorni che precedono la Pentecoste. Proprio la felice coincidenza del compimento del tempo pasquale e dell’effusione dello Spirito con l’inizio dei nostri lavori capitolari mi ha suggerito di chiedere a ciascuna Comunità – in aggiunta a quanto già ordinariamente si fa – di organizzare almeno un momento di preghiera (una celebrazione eucaristica, un’ora di adorazione, la stessa preghiera liturgica delle ore…) per il Capitolo, possibilmente coinvolgendo altre persone in questa iniziativa”. Va da sé che anche gli amici e i simpatizzanti che ci seguono attraverso le pagine del sito o in altro modo, sono invitati ad unirsi a questa corale invocazione perché lo Spirito Santo doni sapienza, illumini, consigli, corregga, rafforzi i Fratelli delegati nel loro impegnativo compito per il bene della Provincia, della Congregazione, della Chiesa. Grazie.