Benvenuto sul sito della Provincia Italiana
dei Figli dell’Immacolata Concezione

Nel Lazio, ai tempi di P. Monti ancora parte dello Stato pontificio, il nostro Beato pose le prime basi della sua Congregazione (Roma, 1857) e della sua opera a servizio degli infermi. In questa regione i Figli dell’Immacolata Concezione hanno operato ininterrottamente al servizio dei malati di diverse città, ma anche dedicandosi ad altre attività caritative (anziani, disabili…). A Roma ha sede la curia generale e la curia provinciale italiana della Congregazione.

CASA PROVINCIALE-Roma

La Casa di Via della Luce è il luogo dove visse il Fondatore Luigi M. Monti dal 1879 fino a pochi mesi prima della morte. Qui visse da Superiore generale e guidò la Congregazione nel suo nascere. Al suo fianco crebbero molti santi religiosi, tra cui Fr. Bonfacio Pavletic, che in questa stessa casa morì il 4 novembre 1897 e del quale Padre Monti fece raccogliere testimonianze scritte sull’eroicità delle virtù.
La Casa fu sede della Curia generalizia fino al 1998. Essa fu donata dal Papa Pio IX allo stesso Fondatore. La Comunità dei religiosi che abitano in Via della Luce vive nel grato ricordo della presenza del Beato Fondatore e nella preghiera per tutta la Congregazione.

Scrivici