In occasione della quinquennale visita ad limina, alcuni Vescovi della Croazia, fra i quali Mons. Vlado Kosic, vescovo di Sisak (a cui appartiene anche Kutina, dove è presente una comunità CFIC) hanno visitato la Casa generale e pregato sulla tomba di Ivan Bonifacio Pavletic. Accolti dal Superiore generale e dalla Comunità, i presuli hanno celebrato l’Eucarestia e si sono fermati a cena con i Fratelli in un clima di semplicità e fraternità.

E’ stato un momento importante anche per fare il punto sul procedimento aperto presso la Congregazione delle Cause dei Santi e per ribadire il desiderio, l’incoraggiamento e l’interesse della Chiesa croata verso questo giovane religioso, testimone del Vangelo.